Piccoli segreti per applicare facilmente l'eyeliner!

23 settembre

                       
L'eyeliner è un particolare che trasforma un bel trucco in un trucco fantastico ma è anche l'elemento spesso definito come il più difficile da applicare... vi giuro che non è così!
Bastano piccoli accorgimenti: fondamentale è avere una base per appoggiare il giomito (il tavolo, la scrivania, ecc..), uno specchio da makeup, lo scotch, un correttore  e tanta tanta pazienza!

                              

Spesso la causa della linea non dritta è la mano tremolante, dovete tranquillizzarvi e trattenere il respiro quando appoggiate il pennellino alla palpebra, naturalmente si tratta di pochissimi secondi, non siamo campionesse di apnea!

Anche la scelta del tipo di eyeliner da utilizzare influisce molto nel risultato finale. Io utilizzo sempre e solo l'eyeliner liquido perché il pennellino in setole fine mi permette sia di creare linee sottili che spesse ed è molto più facile da correggere rispetto agli altri tipi.
Il mio preferito è senza dubbio il Liquid Ink Waterproof di Essence (trovate la review QUI). E' nerissimo, dura tutto il giorno senza sbavare ed è facile da rimuovere.
                                     
                             

Ok, Martina, basta chiacchiere e iniziamo a scoprire come applicare l'eyeliner perfetto!

  • STEP 1: Tagliamo due pezzi di scotch di lunghezza uguale (per darvi un'idea, bastano 5 cm). Attacchiamoli sul dorso della mano, così la colla sarà meno "appiccicosa" e quindi più delicata sul contorno occhi.

                               

  • STEP 2: Applichiamo lo scotch nell'occhio prendendo come punto di riferimento la rima inferiore. Per applicarlo con la giusta inclinazione basta prendere un pennello, appoggiarlo ad una narice e alla fine dell'occhio, la stessa tecnica che si usa per capire dove bisogna far terminare le sopracciglia.
                          
  • STEP 3: Applichiamo il primer occhi e gli ombretti, lo scotch ci farà da linea guida!
                          





  • STEP 4: E' arrivata l'ora di applicare l'eyeliner, quindi: appoggiamo il gomito su un tavolo, puliamo bene il pennellino dall'eccesso di prodotto, tratteniamo il respiro e creiamo la codina. Basta appoggiare il pennellino allo scotch partendo dalla fine della rima esterna ed arriviamo fino all'osso, dopodichè stacchiamo il pennellino, riprendiamo fiato e appoggiamo il pennellino alla fine della codina, trasciniamo il pennellino fino ad arrivare all'iride. Per avere la giusta inclinazione basta il mento leggermente all'insù, in modo da guardare lo specchio dal alto, così la palpebra rimarrà perfettamente distesa.

                             

  • STEP 4: Con piccoli tratti facciamo una linea sottile partendo dal centro dell'occhio, fino a congiungere questa linea con la codina.

                               

  • STEP 5: Riempiamo i buchini che si sono creati.
                              
  • STEP 6: Con il prodotto rimasto dall'applicazione precedente. appoggiamo il pennellino all'inizio dell'occhio e tracciamo la linea seguendo la fora naturale. Mi raccomando, per ottenere un risultato preciso serve pochissimo prodotto.
                     
                            

  • STEP 7: Uniamo la linea (perdonatemi per la foto sfuocata). 

                        
  • STEP 8: A questo punto l'applicazione è quasi giunta al termine. Come tocco finale uniformiamo la linea, sempre usando pochissimo prodotto e con tratti piccolissimi.

                        

  • STEP 9: Togliamo lo scotch ed ecco il risultato finale!

                        

  • STEP 10: Per rendere ancora più precisa la linea basta prendere un po' di correttore con un pennellino piccolo, applicarlo vicino alla codina e sfumarlo con le dita.


                                          

                     

                   

L'applicazione dell'eyeliner è finita.

Ora basta terminare il trucco. Io in questo caso ho utilizzato nella rima esterna dell'occhio la matita Long Lasting numero 17 Tu-Tu-Touquoise di Essence e l'ombretto celeste bagnato facente parte della palettina Color Case Duo numero 17, nella rima interna la matita nera Long Lasting di Essence numero 01 Black Fever e il mascara di L'Oreal Il ciglia Farfalla.


                                     


               

               


Spero che le immagini siano più esaustive delle parole e di essere stata di vostro aiuto.

Vi bacio, 
@truccolowcost.

SEGUIMI ANCHE SULLA PAGINA INSTAGRAM, CLICCA QUI

N.B. Tutti i prodotti mostrati sono stati comprati e provati da me stessa, in prima persona.

You Might Also Like

0 commenti